Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A New York è allarme eroina, che riguarda soprattutto una zona ben precisa della Grande Mela: Staten Island, dove si parla di vera e propria "epidemia".

A riportarlo è il New York Times, che cita i dati del dipartimento della salute, secondo il quale le morti per overdose nell'isola registrano un aumento impressionante. Mai così tante da almeno dieci anni. Del resto la quantità di eroina sequestrata dal Dipartimento della Polizia a Staten Island è aumentata di oltre il 300% dal 2011 al 2013. Anche nel 2014, non ci sono sinora segnali di miglioramento.

Il capo della polizia della Grande Mela, William Bratton, ha detto che tutti gli agenti di Staten Island saranno addestrati per utilizzare il naloxone, un farmaco che può invertire gli effetti di una dose eccessiva di eroina. Secondo quanto rivelato da diversi eroinomani e spacciatori, la droga viene generalmente acquistata a New York o nel New Jersey e poi rivenduta a Staten Island.

SDA-ATS