Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MANAGUA - Esercito pronto all'evacuazione dell'isola di Omepete, nel lago Nicaragua, per l'attività del vulcano Conception, scosso negli ultimi sette giorni da circa 150 esplosioni con proiezione di gas e ceneri fino ad un chilometro di altezza. Lo scrive la stampa locale nicaraguense online.
Le autorità hanno dichiarato l'allarme verde che prevede appunto che la popolazione - oltre 30'000 persone - si tenga pronta per un'evacuazione di emergenza, prevista in caso di allarme giallo. Oltre cento militari sono stati inviati di rinforzo al normale contingente sull'isola e opereranno insieme alla locale sezione della Protezione civile. Ma anche le forze armate sul resto del territorio nazionale si stanno preparando e la Marina è stata allertata perché tenga pronto il maggior numero di imbarcazioni.
I sismologi che tengono sotto controllo l'attività del vulcano riferiscono di piccole scosse che potrebbero indicare una salita di materiale incandescente, ma nessun sisma importante. Uno dei sindaci della zona riferisce che la popolazione, abituata a convivere con il vulcano, mantiene una relativa calma.
Il vulcano Conception, alto 6'110 metri, è una grande attrattiva per i turisti, che rispetto ad un anno fa sono aumentati del 17,6%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS