Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Dipartimento della Giustizia Usa ha concluso che non incriminerà Julian Assange per le rivelazioni di Wikileaks: gli avvocati del governo hanno stabilito che è impossibile farlo senza portare in tribunale anche testate come il New York Times, il Guardian e il Washington Post e i loro giornalisti che hanno pubblicato informazioni confidenziali. Lo hanno indicato fonti dell' amministrazione Obama al Wp.

Nessuna decisione ufficiale è stata ancora presa, precisa il Wp, e l'inchiesta del gran giurì su Assange è ancora in corso ma le fonti si dicono convinte che le probabilità di portare Assange davanti al magistrato sono davvero ridotte al minimo, a meno che il capo di Wikileaks non sia rimasto coinvolto in attività criminali diverse dalla pubblicazione di documenti militari top secret o cablogrammi diplomatici.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS