Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un kamikaze si è fatto esplodere oggi nei pressi di un mercato in una città di confine del Niger, poche ore dopo che l'esercito aveva respinto con successo un attacco da parte del gruppo estremista Boko Haram. Lo riferiscono testimoni, secondo cui l'attentato è avvenuto a metà mattina. Non è ancora noto in numero delle vittime.

Boko Haram ha utilizzato kamikaze muniti di giubbotti esplosivi e alla guida di auto cariche di esplosivo in decine di attacchi nei mercati affollati e nelle stazioni di autobus, causando la morte di centinaia di persone.

Questo sarebbe il primo attacco fuori della Nigeria, dove ha sede il gruppo. La lotta contro Boko Haram ha assunto una dimensione sempre più regionale negli ultimi mesi, e il Niger è stato attaccato più volte nei giorni scorsi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS