Navigation

Nigeria: 14 rapiti da Isis, anche 2 della Croce Rossa

Nigeria: 14 rapiti da Isis, anche 2 della Croce Rossa (foto simbolica) KEYSTONE/AP/UNCREDITED sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 05 dicembre 2019 - 17:14
(Keystone-ATS)

Quattordici persone, fra cui due cooperanti, sono stati rapiti nel nord-est della Nigeria.

L'azione è stata rivendicata dal gruppo jihadista noto come Stato Islamico nell'Africa Occidentale (Iswap), che parla di 14 "prigionieri" compresi due dipendenti della Croce Rossa, stando a quanto segnala il Site, sito di monitoraggio del jihadismo online.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.