Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 15 corpi non identificati di uomini sono stati rinvenuti nel fiume di Ezu, nello stato nigeriano di Anambra (a sud-est della Paese). Lo riferisce la polizia la quale precisa che le indagini sono in corso per chiarire le circostanze della loro morte. Media locali riferiscono che i corpi ritrovati sono fra i 30 e i 40.

"Non conosco il numero esatto dei cadaveri, ma ho visto almeno 15 corpi galleggiare nel fiume", ha detto Bala Nasarawa, un responsabile della Polizia dello Stato di Anambra, intervistato dalla tv privata. Secondo un altro responsabile delle forze dell'ordine, Musa Duara, il caso rimane misterioso in quanto la zona non ha registrato violenze negli ultimi tempi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS