Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quaranta giovani sono stati rapiti in uno sperduto villaggio nel nord est della Nigeria dal gruppo terrorista Boko Haram. Lo riferiscono testimoni e fonti della sicurezza citati dall'Huffington Post. I sequestrati sono tutti maschi e hanno tra i 15 e i 23 anni.

Secondo la ricostruzione dei testimoni, uomini pesantemente armati sono arrivati nel villaggio di Malari e hanno preso almeno 40 giovani. "La gente ha cominciato a scappare dalle loro case terrorizzata ma loro non hanno né sparato né ucciso nessuno", ha raccontato uno degli abitanti che è riuscito a fuggire nella città vicina di Maiduguri.

Nell'ultimo anno sono state diverse centinaia le persone sequestrate dal gruppo fondamentalista di Boko Haram, che costringe i ragazzi a combattere e le donne a matrimoni forzati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS