Navigation

Nigeria: almeno 11 morti in sparatoria a Maiduguri

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 luglio 2011 - 21:08
(Keystone-ATS)

Almeno 11 persone sono rimaste uccise ieri sera a Maiduguri, nel nord-ovest della Nigeria, in una sparatoria tra le forze di sicurezza e presunti estremisti islamici della famigerata setta dei Boko Haram.

Secondo un portavoce dell'esercito, una pattuglia è stata attaccata con un ordigno esplosivo che ha "danneggiato edifici e distrutto alcune auto" ed ha risposto. Alcuni testimoni tuttavia sostengono che i militari hanno aperto il fuoco contro alcuni civili sospettati di avere aiutato gli aggressori e di avere incendiato alcune abitazioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?