Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di almeno 37 morti, di cui 20 civili e 17 estremisti, il bilancio di una serie di esplosioni, che si sospetta siano state causate dai Boko Haram, contro un checkpoint militare vicino alla città di Biu nello Stato nigeriano di Borno.

In un altro assalto lanciato dagli stessi estremisti islamici contro una base militare a Waza in Camerun, vicino al confine con la Nigeria, almeno 5 soldati sono rimasti uccisi. Lo riferiscono fonti ufficiali e testimoni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS