Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Nigeria: attacco islamici contro scuola, almeno 42 morti

Almeno 42 persone, fra studenti e insegnanti, sono rimasti uccisi nell'attacco sferrato da estremisti islamici contro una scuola in Nigeria. Lo riferisce Skynews. In un primo momento si era parlato di 30 vittime.

In base alle prime informazioni, l'attacco è avvenuto all'alba in un collegio nella città di Mamudo, nel nordest della Nigeria.

I sopravvissuti all'attacco, ricoverati con ferite da arma da fuoco e diverse ustioni, hanno raccontato che alcuni studenti sono stati bruciati vivi, riferisce Skynews.

Il padre di due delle vittime ha detto che alle scuole non è stata fornita protezione, nonostante il dispiegamento di migliaia di soldati da quando il governo ha dichiarato lo stato di emergenza a metà maggio in tre stati del nordest.

Dal 2010 a oggi, un numero imprecisato di studenti sono rimasti uccisi e dozzine di scuole sono state bruciate, nelle violenze degli estremisti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.