Navigation

Nigeria: Boko Haram rivendica attentato contro chiesa a Jos

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 febbraio 2012 - 19:59
(Keystone-ATS)

Il movimento islamista nigeriano Boko Haram ha rivendicato l'attentato suicida di oggi contro una chiesa nella città di Jos, nel centro del paese, dove sono morte tre persone e ci sono state decine di feriti.

Un "portavoce" del movimento, Abul Qaqa, ha detto nel corso di una conferenza telefonica con giornalisti a Maiduguri (nordest della Nigeria) che l'attacco fa parte della "nostra determinazione a vendicare gli assassinii di musulmani degli ultimi dieci anni".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?