Un attentato ha devastato una stazione di autobus nella città nigeriana di Kano, nel nord del Paese. Lo hanno riferito testimoni, che non sono stati in grado di precisare il numero delle vittime dell'esplosione.

La bomba era stata nascosta in un borsone abbandonato sul posto da due uomini. La deflagrazione è avvenuta alle 15:00 ora locale nel quartiere di Sabon Gari, abitato soprattutto da cristiani.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.