Navigation

Nigeria: Farnesina, rapito italiano in regione Kwara

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 maggio 2012 - 10:33
(Keystone-ATS)

Un italiano è stato rapito in Nigeria nella regione settentrionale del Kwara. Lo si è appreso alla Farnesina. Tutti i canali diplomatici sono stati attivati e l'unità di crisi del Ministero degli esteri è in contatto con le autorità ad Abujia. La famiglia del rapito è stata avvertita.

L'ostaggio italiano lavora per la Borini Prono Construction, una società piemontese che sta costruendo una strada nel Kwara State, secondo quanto riferisce l'agenzia Nuova Cina.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?