Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LAGOS - Tre britannici e un colombiano, rapiti sei giorni fa da uomini armati nel sud della Nigeria, sono stati liberati oggi. Lo ha annunciato la polizia.
"Tutti e tre sono stati rilasciati questa sera e stanno bene", ha detto Rita Abbey, portavoce della polizia dello stato di Rivers, nel sud petrolifero del Paese. I rapitori avevano chiesto un riscatto e le autorità locali avevano promesso una ricompensa a chiunque fornisse informazioni.
I tre britannici e il colombiano lavorano per una società, la Netco Diestman, che opera per la compagnia petrolifera anglo-olandese Shell. Erano stati rapiti il 12 gennaio scorso mentre con un convoglio si recavano a una centrale elettrica. Il poliziotto di scorta era stato ucciso e l'autista ferito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS