Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ABUJA - Si svolgerà nel pomeriggio, alle 15 ora svizzera, la cerimonia funebre del presidente nigeriano Umaru Yar'Adua, morto ieri dopo una lunga malattia. Il suo successore, il vicepresidente Goodluck Jonathan, ha giurato stamani come capo dello Stato, e si è insediato nel palazzo presidenziale ad Abuja. Il mandato si concluderà nell'aprile 2011, data prevista per le elezioni presidenziali nel Paese.
Non è chiaro se Jonathan correrà per la presidenza: accordi non scritti prevedono una rotazione all'interno del partito di governo tra i rappresentanti del nord e quelli del sud. Jonathan é originario del Delta del Niger, mentre l'intesa prevede una presidenza affidata ad un rappresentante del nord musulmano per il prossimo mandato quadriennale.
Yar'Adua verrà seppellito oggi nello Stato natale di Katsina, nel nord del Paese. "La Nigeria ha perso il gioiello della sua corona", ha detto Jonathan in un comunicato. Il presidente Usa Barack Obama ha inviato un messaggio di cordoglio, celebrando "l'integrità del presidente" e la sua "appassionata fiducia" nelle vaste potenzialità e luminoso futuro" del popolo nigeriano.

SDA-ATS