Tutte le notizie in breve

Una foto delle donne quando erano ancora sequestrate dal Boko Haram

KEYSTONE/AP Extremist Video/AP PHOTO

(sda-ats)

Le 82 ragazze liberate ieri da Boko Haram sono state rilasciate al termine di un negoziato portato avanti per mesi tra il governo nigeriano e i terroristi del nord est e la mediazione del Comitato internazionale della Croce Rossa (CICR) e il governo svizzero.

Lo riportano i media locali.

Proprio i funzionari della Croce Rossa hanno trasferito le giovani concretamente a Banki, dove sono state consegnate alle autorità.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve