Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Nizza, liberata ex moglie dell'attentatore

È stata rimessa in libertà l'ex moglie di Mohamad Bouhlel, l'attentatore della strage del 14 luglio a Nizza. La donna era stata sottoposta a fermo nella notte tra venerdì e sabato. In carcere restano altre sei persone, cinque uomini e una donna.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.