Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Il produttore zurighese impianti dentari Nobel Biocare ha realizzato nel primo trimestre del 2010 un utile netto di 38,7 milioni di euro (55,5 milioni di franchi), in crescita del 114,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il fatturato è sceso invece del 7,1% a 136,7 milioni di euro.
Il risultato operativo EBIT si è pure ridotto del 10,6% a 25,3 milioni di euro, ha indicato oggi il leader mondiale del settore.
Per l'esercizio in corso, Nobel Biocare si mostra prudente nelle previsioni. Il gruppo rileva che dalla fine dello scorso anno la maggior parte dei suoi mercati si sono stabilizzati o sono ridiventati redditizi.
Ma le commesse restano deboli, ciò che ha avuto un impatto negativo sulle vendite dei primi tre mesi dell'anno. Nobel Biocare ritiene tuttavia che il settore degli impianti dentari dovrebbe ritrovare una fase di crescita nel corso dell'anno.

SDA-ATS