Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'americana Danaher Corporation ha lanciato un'offerta pubblica di acquisto (Opa) sul fabbricante di impianti dentali Nobel Biocare con sede a Zurigo. La transazione potrebbe elevarsi a circa 2 miliardi di franchi. Lo ha comunicato oggi Nobel Biocare.

L'informazione non rappresenta una sorpresa. Nobel Biocare aveva dichiarato in luglio di essere in discussione in vista di un'eventuale acquisizione da parte di un'altra impresa, senza tuttavia rivelarne il nome.

Il prezzo dell'operazione è fissato a 17 franchi per azione, il 7% in più rispetto al corso medio del titolo durante gli ultimi 60 giorni, precisa la società. Il consiglio di amministrazione di Nobel Biocare raccomanda agli azionisti di accogliere l'offerta.

Con questa acquisizione Danaher Corporation, con sede a Washington, conta di occupare un posto privilegiato nell'ambito degli impianti dentali su scala mondiale. Danaher Corporation ha generato l'anno scorso un giro d'affari di 19,1 miliardi di dollari (17,8 miliardi di franchi).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS