Navigation

Nobel economia a due americani

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 ottobre 2011 - 13:27
(Keystone-ATS)

Il premio Nobel per l'economia 2011 è stato assegnato agli americani Christopher Sims e Thomas J. Sargent. Il primo, classe 1942, e' docente alla Princeton University; il secondo, del 1943, è considerato uno degli economisti piùù influenti al mondo.

Il premio Nobel è stato conferito ai due per il lavoro condotto sulle relazioni tra le misure politiche e il loro impatto sull'economia. La motivazione del riconoscimento (che ammonta a 10 milioni di corone svedesi, 1,5 milioni di dollari), precisa l'Accademia reale delle scienze di Svezia, è per le loro ricerche empiriche sulle cause e gli effetti in macro-economia.

"Hanno sviluppato metodi per rispondere a numerose questioni relative al legame di casualità tra la politica economica e le diverse variabili macroeconomiche come Pil, inflazione, lavoro e investimenti".

Il Nobel all'economia, ufficialmente premio in scienze economiche della Banca di Svezia in memoria di Alfred Nobel, è stato stabilito nel 1968 e assegnato per la prima volta nel 1969.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?