Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Corea del Nord minaccia di usare il rafforzato potenziale nucleare contro Stati Uniti e Paesi "ostili" in qualsiasi momento.

A stretto giro dall'annuncio dei piani sul possibile lancio in orbita di satelliti con razzi a lunghissima gittata, Kim Jong-un sfodera il secondo pilastro della sua strategia militare e negoziale: l'arma atomica, con il riavvio degli impianti di Yongbyon per ottenere il combustibile necessario per confezionare gli ordigni.

"Nessuna sorpresa, era una mossa attesa e un copione scritto con l'appuntamento del 10 ottobre alle porte - ha commentato all'ANSA un'autorevole fonte vicina ai dossier nordcoreani -. La situazione è comunque da considerarsi seria".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS