Navigation

Notte più fredda dell'inverno, fino a -31

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 gennaio 2012 - 10:54
(Keystone-ATS)

La scorsa notte è stata la più fredda di questo inizio d'inverno, secondo SF Meteo e Meteomedia. I termometri hanno segnato -7 gradi a Berna, -25 a Zuoz, in Engadina e -23 a Ulrichen, nell'alto Vallese. Il record, -31, è stato registrato al Glattalp, in cima alla Muotathal, nel canton Svitto.

La giornata odierna si annuncia soleggiata ma glaciale, a causa della bise: a nord delle Alpi la temperatura dovrebbe superare raramente gli zero gradi. Il freddo dovrebbe continuare anche nei prossimi giorni.

Le statistiche indicano che la prima metà di gennaio è mediamente il periodo più freddo dell'anno, rileva SF Meteo, il servizio meteorologico della TV svizzerotedesca.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?