Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Nottwil (LU): reclamo contro Fondazione svizzera paraplegici

La Fondazione svizzera dei paraplegici (FSP) è oggetto di un reclamo inoltrato all'autorità federale di vigilanza da Parawatch, un'associazione di utenti in sedia a rotelle.

KEYSTONE/SIGI TISCHLER

(sda-ats)

La Fondazione svizzera dei paraplegici (FSP) è oggetto di un reclamo inoltrato all'autorità federale di vigilanza da Parawatch, un'associazione di utenti in sedia a rotelle. Il reclamo verte su presunte irregolarità nell'impiego di fondi pubblici e donazioni.

Parawatch è un'associazione che si è posta l'obiettivo di controllare l'attività della fondazione che gestisce il Centro per paraplegici di Nottwil (LU). Il motivo del reclamo - scrive l'associazione in una nota - è la retribuzione accordata al direttore uscente dell'Associazione svizzera dei paraplegici (ASP), Thomas Troger.

Parawatch accusa la direzione di FSP di aver approvato il versamento di stipendi eccessivi e di avere in tal modo danneggiato la fondazione. Quest'ultima avrebbe inoltre permesso che l'associazione accumulasse una fortuna per diversi milioni di euro, invece di mettere i fondi a disposizione dei club di utenti in sedia a rotelle.

Per questi motivi l'organizzazione dei paraplegici chiede la revoca degli incarichi del presidente di FSP Daniel Joggi e del membro del consiglio di fonazione Christian Betl. L'associazione esorta inoltre all'autorità federale ad imporre in futuro a FSP condizioni che garantiscano un impiego eticamente e moralmente responsabile delle donazioni e dei fondi pubblici.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.