Navigation

Nozze Monaco: oggi Charlene diventa principessa

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 luglio 2011 - 12:26
(Keystone-ATS)

Ieri ha cantato e si è scatenata in un ballo rock-country stringendosi senza imbarazzo al suo futuro sposo al concerto degli Eagles a Montecarlo durato sino a notte fonda (fasciata in un pantalone attillato con top e tacchi vertiginosi in una mise total black e molto sexy con capelli raccolti e cotonati all'indietro).

Oggi Charlene Wittstock, ex nuotatrice professionista sudafricana, 33 anni con fisico statuario, cambierà - senza se e senza ma - il suo status diventando Princess de Monaco. Alla faccia delle fantomatiche voci su una sua possibile fuga poco prima dell'appuntamento con l'altare il matrimonio ci sarà.

Sono in programma alle 17 le nozze civili tra il principe Alberto II e la bionda sudafricana, mentre il rito religioso sarà celebrato domani. Il rito civile sarà officiato nella sala del trono del palazzo Grimaldi, dal presidente del Consiglio di Stato e ufficiale di Stato civile della famiglia reale, Philippe Narmino.

La cerimonia, tra pochi intimi, una cinquantina di persone in tutto, durerà all'incirca quarantacinque minuti e sarà in questa occasione che Charlene acquisirà ufficialmente il titolo di Altezza Serenissima. Al termine la coppia di neo sposi si affaccerà dal balcone dalla sala degli specchi per salutare i cittadini monegaschi e tutti coloro che per affetto o anche per semplice curiosità hanno deciso di non perdersi l'evento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?