Navigation

Nucleare: Erdogan, Iran non sincero su sede 5+1

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 aprile 2012 - 19:21
(Keystone-ATS)

Il primo ministro turco Tayyip Erdogan ha affermato che l'Iran è stato insincero nel suggerire Damasco e Baghdad invece di Istanbul come possibile sede degli incontri la prossima settimana del gruppo 5+1 sul nucleare.

"L'offerta che circola al momento, Damasco o Baghdad, è una perdita di tempo, vuol dire che non succederà perché gli interlocutori non andranno mai a Damasco o a Baghdad", ha detto Erdogan in conferenza stampa ad Ankara. "Dobbiamo essere onesti. A causa della loro mancanza di onestà continuano a perdere prestigio internazionale. Questo non è il linguaggio della diplomazia. Questo si chiama con un altro nome ma non dirò qui qual è".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?