Navigation

Nucleare: Iran; Mottaki, buon incontro con capo Aiea

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 febbraio 2010 - 15:46
(Keystone-ATS)

MONACO (GERMANIA) - Il ministro degli Esteri iraniano Manouchehr Mottaki ha detto oggi di aver avuto "un ottimo incontro" a Monaco con il direttore dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica Aiea, Yukika Amano.
"Ho avuto un ottimo incontro con mr. Amano...Abbiamo discusso e scambiato punti di vista su un ampio raggio" di argomenti che sono attualmente sul tavolo, ha spiegato Mottaki, riferendosi al piano di arricchimento dell'uranio fuori dall'Iran.
E' in corso a Monaco di Baviera, in Germania, la Conferenza internazionale sulla sicurezza e questa mattina si era diffusa l'impressione che fosse in atto un muro contro muro tra la comunità internazionale e l'Iran.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.