Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Il secondo summit sulla sicurezza nucleare si svolgerà in Corea del Sud nel 2012. Lo ha annunciato il presidente Usa Barack Obama.
Il presidente Usa ha poi ceduto la parola al presidente coreano Lee Myung-bak, che ha invitato tutti i leader a partecipare al prossimo summit.
La scelta della Corea del Sud non è casuale: uno dei paesi accusati di essere una minaccia in campo nucleare è la Corea del Nord, oltre all'Iran. Nessuno dei due è stato invitato al Summit di Washington.

SDA-ATS