Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente iraniano, Mahmud Ahmadinejad, ha detto oggi che ci sono ancora "speranze" di arrivare a "buoni accordi" con le grandi potenze sul programma nucleare iraniano, nonostante i colloqui di due giorni conclusisi ieri a Istanbul non abbiano portato ad alcun risultato.

"Non possiamo aspettarci che tutti i problemi vengano risolti in due-tre o anche quattro-cinque incontri", ha detto Ahmadinejad durante un discorso a Rasht, nel nord del Paese, trasmesso in diretta dalla televisione di Stato.

"Ma se la controparte - ha aggiunto il presidente iraniano - si impegna ad osservare la giustizia, la legge e il rispetto reciproco, ci sono speranze che nei futuri incontri si possano raggiungere risultati adeguati".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS