Navigation

Numero di casse pensioni continua a scendere

Sempre più pensionati, sempre meno casse. KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 dicembre 2019 - 11:09
(Keystone-ATS)

Il numero delle casse pensioni continua a calare: erano 1562 nel 2018, contro le 1643 dell'anno prima e le 2265 del 2010. L'anno scorso hanno ricevuto rendite di vecchiaia - in media 28'900 franchi - 306'000 donne e 493'000 donne.

Al momento del pensionamento, 15'600 donne e 26'600 uomini hanno richiesto il versamento di capitale totale o parziale per un totale di 8 miliardi di franchi (+9% rispetto al 2017), emerge dai dati pubblicati oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST). Le casse hanno 4,2 milioni di persone assicurate attive (+1,6%), 2,4 milioni uomini e 1,8 milioni donne.

La correzione dei mercati finanziari, soprattutto verso la fine del 2018, si è riflessa sugli investimenti: la parte azionaria è scesa al 28% della somma di bilancio, portandosi nuovamente al di sotto di quella obbligazionaria (31%), mentre gli immobili si sono attestati al 20%.

Gli investimenti patrimoniali si sono chiusi con un disavanzo netto di 25,5 miliardi di franchi. Di conseguenza, sul fronte dei passivi sono stati sciolti 34 miliardi di franchi delle riserve di fluttuazione di valore che, rispetto all'anno precedente, sono diminuite dal 9,5% al 5,8% della somma di bilancio. Pertanto, per la maggior parte delle casse pensioni, il meccanismo della costituzione di riserve a lungo termine ha compensato le oscillazioni temporanee dei mercati finanziari, osserva l'UST.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.