Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continuano i bombardamenti dell'esercito siriano sulle principali città del Paese dove è in corso la ribellione contro il regime di Bashar al-Assard. I comitati di coordinamento locale denunciano oggi bombardamenti sui sobborghi di Damasco di Nahr Aisha, Dahaleel e Hajar al-Aswad.

Inoltre, proseguono gli attivisti, gli aerei da guerra continuano a colpire la città di Azaz, nella provincia di Aleppo, mentre in vari distretti si registrano violenti combattimenti.

Intanto si è appreso che si trova agli arresti domiciliari il vice presidente siriano Faruq al Sharaa che, secondo fonti dell'opposizione siriana, ha tentato di disertare. Lo afferma, citato dalla tv panaraba saudita al Arabiya, Marwan Hajj Rifai, responsabile del Consiglio nazionale siriano (Cns).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS