Tutte le notizie in breve

La "bella" banconota da 50 franchi

Keystone/GAETAN BALLY

(sda-ats)

Il nuovo 50 franchi svizzero è stato giudicato "la migliore e più bella banconota del 2016" dalla International Bank Note Society (IBNS).

I circa 2000 membri di questa associazione privata lo hanno preferito al biglietto blu da 1000 rufiyaa delle Maldive e ai 500 pesos argentini, piazzatisi rispettivamente al secondo e al terzo posto.

La decisione in favore della banconota elvetica con il soffione (dente di leone) e il parapendio è stata "serrata", rileva la società sul suo sito internet, notando che tra le quasi 120 nuove banconote emesse durante il 2016 oltre la metà erano di un design sufficientemente innovatore da valere la nomination.

I criteri seguiti per la scelta sono "la performance artistica", "l'originalità del design" e le "particolarità moderne legate alla sicurezza". Il titolo di migliore e più bella banconota dell'anno è assegnato dal 2004 scegliendo tra i nuovi tagli emessi per la prima volta l'anno precedente.

Il nuovo biglietto da 50 franchi, prodotto dalla società zurighese Orel Füssli, è stato messo in circolazione dalla Banca nazionale svizzera il 12 aprile 2016 ed è il primo di una nuova serie (la nona nella storia della BNS) che ha per tema generale "la Svizzera nei suoi molteplici aspetti". Il prossimo biglietto, il 20 franchi, sarà messo in circolazione il 17 maggio prossimo. Seguiranno, a tappe entro il 2019, le banconote da 10, 100, 200 e 1000 franchi.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve