Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Cosimo Risi è il nuovo ambasciatore d'Italia a Berna. Succede a Carla Zuppetti, deceduta all'inizio di giugno a causa di una malattia. Entrerà ufficialmente in carica martedì, dopo la consegna delle credenziali.

Nato a Salerno, Risi si laurea in Scienze Politiche all'Università di Napoli nel 1974 ed entra in carriera diplomatica nel 1978. Dopo aver prestato servizio presso la Direzione generale affari economici lavora, dal 1980 al 1982, all'Ambasciata d'Italia in Kuwait. Nel 1983 si trasferisce alla Rappresentanza permanente d'Italia presso la Cee a Bruxelles, sede nella quale rimane sino al 1987.

Tra i tanti incarichi, dal 2008 al 2010 lavora alla Regione Campania come Consigliere del governatore. Rientra alla Farnesina presso la Direzione generale per l'integrazione europea e diviene coordinatore per gli affari istituzionali Ue, con particolare riferimento all'attuazione del Trattato di Lisbon. Dal 2012 è ambasciatore e rappresentante permanente presso la Conferenza del Disarmo a Ginevra.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS