Tutte le notizie in breve

Il progetto "Republik" della cooperativa giornalistica svizzerotedesca "Project R" piace. L'obiettivo della raccolta fondi ha superato ampiamente le attese: in un mese il futuro media online ha raccolto 3,4 milioni di franchi versati da 13'845 abbonati.

Per partire con la rivista online erano necessari 750'000 franchi e 3000 abbonati. Questo obiettivo è stato raggiunto già nel pomeriggio del 26 aprile, data di lancio del "crowdfunding". A chi ha versato o verserà 240 franchi spetta un abbonamento annuale.

L'importo permette a "Republik" di creare tre nuovi posti di lavoro, di cui due di formazione, portando il numero totale a undici. Il denaro supplementare servirà anche a realizzare quattro grandi inchieste all'anno e finanziare i contributi di autori internazionali.

Gli abbonati formano una cooperativa di editori che deterrà al massimo il 49% delle azioni, ha riferito all'ats la direttrice del progetto Susanne Sugimoto. Le restanti azioni saranno distribuite tra gli investitori di partenza, che hanno promesso un credito di 3,5 milioni di franchi, e la redazione.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve