Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In un discorso alle truppe statunitensi a Seul il presidente americano Barack Obama ha definito la Corea del Nord uno "Stato reietto" debole.

La Corea del Nord è uno "Stato reietto" la cui frontiera fortemente militarizzata con la Corea del Sud "segna il confine della libertà", ha detto il presidente americano Barack Obama in un discorso alle truppe americane a Seul. Ciò che definisce la differenza tra i due paesi è una frattura tra una "democrazia che crede e uno stato reietto che lascerebbe alla fame il suo popolo piuttosto che alimentarne le speranze e i sogni" ha aggiunto.

SDA-ATS