Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Il mio obiettivo è stato di verificare se si può addestrare ed equipaggiare un'opposizione moderata in Siria disposta a lottare contro l'Isis".

"Abbiamo appreso che fino a quando Assad resta al potere è molto difficile fare in modo che l'attenzione sia focalizzata sull'Isis". Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama in un'intervista alla Cbs.

Nell'intervista per il programma '60 minutes', registrata martedì e andata in onda ieri sera negli stati Uniti, Obama ha sottolineato che parte della strategia alla base degli sforzi della sua amministrazione è stata di "provare diverse possibilità" e ha aggiunto che "in una situazione così volatile e con così tanti attori in campo all'interno della Siria, non vi sono soluzioni semplici".

Lo scorso venerdì il capo del Pentagono, Ash Carter, ha confermato un cambiamento di approccio nel suo piano di armare e di addestrare i moderati siriani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS