Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Iran deve impegnarsi per un congelamento verificabile di almeno dieci anni delle sue attività nucleari: lo afferma il presidente americano, Barack Obama, in un'intervista esclusiva pubblicata sul sito della Reuters.

"Se l'Iran ha la volontà di concordare un numero a doppia cifra di anni durante i quali manterrà il suo programma nucleare fermo dov'è ora, di fatto riportandone indietro elementi che esistono attualmente ... se riusciamo ad ottenere questo, e a trovare un modo per verificarlo, non c'è altro passo che potremmo fare che ci dia una garanzia superiore che non hanno l'arma nucleare", ha detto Obama.

L'obiettivo degli Usa, ha aggiunto, e di avere la certezza che in questo decennio "ci sia almeno un anno tra noi che li vediamo tentare di ottenere un'arma nucleare e loro che sono effettivamente divenuti in grado di ottenerla".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS