Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente Usa Barack Obama ammette che una soluzione per risolvere il conflitto israelo-palestinese non ci sarà durante il suo mandato. Il conflitto dura da 60 anni e non sarà risolto nei prossimi nove mesi, ha osservato durante la sua visita in Argentina.

Lo ha detto in un incontro con i giovani di quel Paese. Obama ha ribadito di credere nella soluzione dei due Stati, a suo avviso l'unica possibile. Quindi ha sottolineato che sia gli israeliani che i palestinesi hanno legittimi timori ma ha aggiunto che quando si tratta di fare la pace "non possiamo farla per loro".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS