Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel secondo dei suoi tre giorni di visita a New Delhi, il presidente Barack Obama ha annunciato oggi che gli Stati Uniti impegneranno quattro miliardi di dollari nel prossimo biennio in prestiti e investimenti per rafforzare il commercio con l'India.

"Nei due anni a venire - ha detto Obama nel corso di un vertice di uomini d'affari India-Usa - la nostra Export-Import Bank impegnerà fino ad un miliardo di dollari per finanziare esportazioni Made in USA verso l'India". E ha aggiunto che "l'Agenzia per il Commercio e lo Sviluppo statunitense si porrà l'obiettivo di facilitare quasi due miliardi di dollari di investimenti nel settore delle energie rinnovabili indiane".

Infine il capo della Casa Bianca ha detto che la Overseas Private Investment Corporation sosterrà prestiti del valore di circa un miliardo di dollari per le piccole e medie imprese in India destinati specialmente a mercati agricoli e urbani non sufficientemente approvvigionati.

Domani Obama partirà a fine mattinata verso l'Arabia Saudita per incontrare il nuovo re saudita Salman bin Abdulaziz al-Saud.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS