Navigation

Obama nomina primo transessuale per carica federale

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 gennaio 2010 - 07:11
(Keystone-ATS)

WASHINGTON - Il presidente Barack Obama ha nominato per la prima volta un transessuale ad una carica nella sua amministrazione.
Amanda Simpson, che negli anni '90 si e' operata per cambiare sesso e diventare una donna, è stata nominata consulente tecnica del ministero del commercio.
"Come uno dei primi transessuali a ricevere una nomina ad una carica federale - ha affermato la Simpson in un comunicato - spero di essere seguita da centinaia di altri e spero cha la mia nomina apra nuove opportunità a molte altre persone".
La Simpson, prima di diventare donna, aveva lavorato come pilota di prototipi per la Raytheon battendosi per convincere la compagnia, che opera nel campo della difesa, ad adottare norme che proteggessero i suoi dipendenti da abusi e discriminazioni basati sulla identità sessuale.
Nel 2005 la Simpson, che ha 49 anni, si era candidata senza successo alle elezioni per un seggio di deputata in Arizona. Nel 2008 era stata una delegata pro-Hillary alla Convention Democratica a Denver.
Nel suo incarico al ministero del commercio la Simpson avrà il compito di rafforzare la sicurezza nazionale in questioni relative al settore degli scambi commerciali.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.