Navigation

OC Oerlikon: primo semestre 2012 in crescita

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 agosto 2012 - 07:45
(Keystone-ATS)

OC Oerlikon ha registrato nel primo semestre del 2012 un utile netto in crescita del 37% a 114 milioni di franchi. Il giro d'affari del gruppo industriale svizzero tedesco è progredito del 3% a 1,95 miliardi rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Nei primi sei mesi dell'esercizio in corso hanno invece segnato una flessione le nuove commesse: alla fine di giugno erano in calo 10% a 1,95 miliardi di franchi, ha comunicato oggi l'impresa con sede a Pfäffikon (SZ).

Sull'insieme dell'anno 2012 OC Oerlikon conta su un giro d'affari a un livello identico a quello del 2011. L'anno scorso le vendite si sono attestate a 4,18 miliardi di franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?