Navigation

Occupazione: stabilizzazione, prospettive di un miglioramento

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 febbraio 2010 - 10:11
(Keystone-ATS)

NEUCHÂTEL - Il mercato del lavoro si è stabilizzato in Svizzera nel quarto trimestre del 2009, grazie al buon andamento del terziario, stando al barometro pubblicato oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST). L'emorragia di posti di lavoro è invece ancora proseguita nel settore secondario.
L'indicatore delle prospettive d'impiego e l'indice dei posti liberi lasciano intravvedere la possibilità di un miglioramento nei prime tre mesi di quest'anno. A fine dicembre la Svizzera contava 4,535 milioni di occupati, lo 0,3% in più rispetto a un anno prima.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.