Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - Con l'aiuto delle consistenti azioni di stimolo all'economia da parte del governo, la Cina sta guidando l'economia mondiale fuori dalla recessione. Lo afferma un rapporto dell'Ocse secondo il quale la Cina, che già è la seconda più grande economia mondiale, nel giro di 5-7 anni potrebbe sorpassare gli Stati Uniti e divenire leader nella produzione di beni manifatturieri.
Secondo l'organizzazione di Parigi è però anche giunto il momento che la spesa pubblica "sostenga maggiormente le riforme sociali in aree come l'educazione, l'assistenza, le pensioni e la salute".
Nel 2008 il debito pubblico della Cina era al 21% e le misure dell'economia hanno solo lievemente appesantito la situazione delle finanze pubbliche cinesi, aumentando il debito del 3%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS