Il ritmo della crescita economica si sta stabilizzando, anche se "a livelli relativamente bassi", nell'insieme dell'Eurozona, ma continua a perdere slancio in Italia e Germania. È quanto rileva il superindice Ocse per il mese di novembre 2014.

Per l'unione monetaria, il superindice registra a novembre un aumento dello 0,02% sul mese precedente, mentre per Italia e Germania mostra un calo, rispettivamente dello 0,02% e dello 0,08%.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.