Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Circa 6.000 migranti sono arrivati sulle coste italiane in quattro giorni e i numeri sono destinati ad aumentare nelle prossime ore. È l'allarme lanciato dall'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) a Ginevra.

"6.021 migranti e profughi hanno compiuto la pericolosa traversata del Mediterraneo da martedì scorso", ha dichiarato il portavoce dell'Oim Joel Millman precisando che 174 di queste persone sono invece approdate in Grecia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS