Tutte le notizie in breve

In Svizzera visitare un museo è un'attività culturale più diffusa che andare al cinema (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/LAURENT GILLIERON

(sda-ats)

In Svizzera visitare i musei è un'attività culturale più diffusa che andare al cinema. Ce ne sono ben 1111, compresi quelli regionali e locali (i più numerosi), e la massima densità si riscontra nella Svizzera italiana.

È quanto risulta dalla prima rilevazione in merito effettuata dall'Ufficio federale di statistica (UST), i cui risultati sono stati pubblicati oggi.

Un terzo (367) dei musei elvetici è costituito da istituzioni regionali e locali, quelli di belle arti sono il 15% (171), quelli tecnici il 13% (140) e quelli storici l'11% (126).

La grande maggioranza dei musei si trova nella Svizzera tedesca (71,4%), seguita da quella francese (20,3%) e da quella italiana (8,3%). Tuttavia quest'ultima, con i suoi 25,1 musei ogni 100'000 abitanti, ha una densità nettamente superiore a quella della Svizzera tedesca (13,4) e di quella romanda (11,0).

Secondo i dati raccolti dall'UST, nel 2015 sono stati registrati 12,1 milioni di visitatori, di cui oltre un quarto (3,3 milioni) nei musei d'arte. Le visite guidate sono state oltre 100'000. Nelle 49 sedi (il 4,4%) più frequentate ci sono stati 6,7 milioni di ingressi. Al contrario, un milione si è ripartito tra il 72,3% dei musei meno frequentati.

In totale nel periodo in rassegna i musei hanno conservato 71 milioni di oggetti, per la maggior parte negli istituti di storia naturale (in media circa 600'000 oggetti). La stragrande parte dei musei (l'89%) possiede un'esposizione permanente (66% per quelli d'arte), mentre circa i due terzi (il 65%) ne hanno presentata almeno una temporanea nel corso dell'anno. Nella maggior parte dei casi si è trattato di musei d'arte, con in media 3,3 mostre temporanee all'anno.

Praticamente tutti i musei (il 97%) propongono visite guidate. Nel 2015 sono state 102'500, soprattutto negli istituti di archeologia, storia ed etnografia (161 in media).

L'89% dei musei ha organizzato manifestazioni in relazione con le proprie collezioni (ad es. vernici, presentazioni, laboratori). Nel complesso si sono tenute 27'300 manifestazioni, la maggior parte delle quali (9500) nei musei d'arte.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve