Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Circa 3,2 milioni di persone in Svizzera utilizzano regolarmente reti sociali come Facebook. Anche i blog o siti Internet come Wikipedia sono molto amati, secondo uno studio. Come in passato, si conferma il dato secondo cui sono in particolare i giovani a usare i "social network".

Grosso modo il 58% della popolazione elvetica utilizza le reti sociali, ha comunicato oggi la società di ricerca Net-Metrix. Oltre ai veri e propri social network e alle enciclopedie online, sono apprezzati i siti per scambi di video, foto o musica come Youtube o Flickr, così come blog, podcast e forum. Meno in voga i microblog come Twitter.

Come sempre esiste una notevole differenza fra generazioni: nel gruppo fra i 14 e i 35 anni di età il 90% delle persone usa le reti sociali, quota che scende al 65% per i 36-45enni e al 40% per gli over 55.

I social network la fanno da padrone anche per quel che riguarda l'uso giornaliero: oltre la metà degli utilizzatori vi accedono quotidianamente. La quota scende al 15% per lo scambio di foto, video o musica.

Secondo lo studio, su Twitter in Svizzera sono attivi circa 250'000 utenti. Anche in questo caso, i giovani sono in testa: lo usano il 18,9% dei 14-35enni, il 12,7% dei 36-54enni e solamente il 5,5% degli over 55.

In totale, a detta di Net-Metrix, nella Confederazione naviga regolarmente in Internet l'88% della popolazione. I tre quarti vanno almeno una volta al giorno online.

L'istituto Net-Metrix rilascia sondaggi relativi a Internet due volte all'anno. Con circa 19'000 interviste telefoniche e online all'anno sonda persone a partire dai 14 anni di età.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS