Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il sultano dell'Oman, Qabus bin Said, è rientrato oggi in patria dopo aver passato otto mesi in Germania per cure mediche. Ne dà notizia la Corte in un comunicato ripreso dai media di Mascate.

Qabus, che ha 74 anni, è da 44 anni alla guida del Paese, in posizione strategica sullo Stretto di Hormuz, e non ha eredi. L'Oman è considerato uno dei Paesi più stabili della regione, e in passato ha fatto anche da mediatore in tentativi di dialogo tra gli Usa e l'Iran.

La televisione di Stato ha mostrato le immagini del sultano mentre scendeva la scaletta dell'aereo. Il sovrano, si sottolinea nel comunicato di cui la televisione di Stato ha dato lettura, "è tornato sul suolo della cara nazione questa sera, benedetto dal favore di Dio in completa salute e benessere dopo la conclusione di un programma di trattamenti medici in Germania che hanno avuto un totale successo". Dopo avere camminato per un tratto su un tappeto rosso, Qabus si è imbarcato su un elicottero.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS