Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una persona salariata e sposata senza figli paga in generale meno imposte di dieci anni fa. L'onere fiscale resta tuttavia molto diverso da una località all'altra. E' quanto risulta dalla statistica annuale basata sui capoluoghi di cantoni pubblicata oggi dall'Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC).

Non mancano comunque le eccezioni a questa tendenza. A Neuchâtel, per esempio, tra il 2003 e il 2013 per chi aveva un reddito lordo di 50'000 franchi l'importo da pagare per le imposte di cantone, comune e parrocchia è aumentato, mentre a Bellinzona è rimasto invariato. Appenzello è la sola città che che ha vissuto un aggravio dell'onere fiscale in 10 anni per tutti i redditi.

L'anno scorso, una persona celibe con un reddito lordo da lavoro di 50'000 franchi, ha pagato a Zugo 1561 franchi di imposte, pari al 3,12% del reddito. Un suo "omologo" di Neuchâtel ha sborsato 5880 franchi, pari all'11,8% del reddito. A Bellinzona queste cifre sono state rispettivamente di 3499 franchi (7,0%) e a Coira di 3672 franchi (7,3%). L'AFC ha rilevato percentuali relativamente basse anche a Svitto (5,7%) e Zurigo (6,5%). Il fisco, per questa categoria di contribuenti, dopo Neuchâtel, risulta invece più pesante a Soletta (11,1%), Delémont (JU, 10,65%) e San Gallo (10,15%).

Un padre di famiglia sposato con due figli e un reddito di 100'000 franchi ha pagato a Zugo 1693 franchi (1,7%). Seguono Ginevra (3,2%), Svitto (4%) e Bellinzona (4133 franchi, 4,13%). A Coira il tasso è stato del 5,2% (più precisamente 5168 franchi). Lo "stesso contribuente" a Neuchâtel l'anno scorso ha versato nelle casse cantonali, comunali e parrocchiali 9876 franchi (9,9%). Seguono i vicini di Delémont (9,5%) e poi Losanna (9,1%), Soletta (8,7%) e Berna (7,7%).

Grosse differenze sussistono anche per i beneficiari dell'AVS e di una rendita di pensione. Per 100'000 franchi un contribuente neocastellano che vive da solo l'anno scorso ha pagato un tasso di imposte del 21,6%. A Zugo e a Svitto questo valore era rispettivamente dell'8,6% e del 10,65%. Bellinzona e Coira si sono situate tra questi estremi con rispettivamente il 16,0% e il 15,7%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS