Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I ministri di Germania e Francia sono soddisfatti dell'acquisizione di Opel da parte di PSA

KEYSTONE/AP/MICHEL EULER

(sda-ats)

I governi di Francia e Germania esprimono il proprio sostegno all'acquisizione di Opel, gruppo General Motors, da parte di Psa (Peugeot-Citroën-Ds). Lo hanno comunicato in una mail congiunta, secondo quanto riporta la Bloomberg.

Entrambi i governi vogliono "chiarezza il più presto possibile sul futuro delle due società" anche per i lavoratori e per i siti di produzione.

Entrambe le società, si legge nella nota, dovrebbero mantenere ciascuna il proprio brand e disporre di un adeguato management e il gruppo post-fusione ha bisogno di una "strategia percorribile di lungo termine".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS