Navigation

Orange: fatturato in calo primi nove mesi

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 ottobre 2011 - 12:10
(Keystone-ATS)

Orange Svizzera ha realizzato un volume d'affari di 923 milioni di franchi nei primi nove mesi dell'anno, contro 976 nel periodo corrispondente del 2010.

Il calo è attribuito alla riduzione a inizio anno delle tariffe di terminazione nella telefonia mobile. Senza tale fattore i ricavi risultano in crescita del 3,6%, indica l'operatore in una nota odierna. Il numero dei clienti nella telefonia mobile è salito di 19'000 a 1,592 milioni.

La casa madre France Telecom ha comunicato oggi dal canto suo che le operazioni di vendita della filiale elvetica proseguono. Il consiglio di amministrazione deciderà a seconda della qualità delle offerte pervenute, spiega il gigante francese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?